Main Content

Trasporti assurdi

Image Trasporti assurdi
«Sasso del Diavolo» 2017 per acqua dai mari del sud

Le nostre abitudini di consumo sono caratterizzate da prodotti che sono il frutto di un’economia vieppiù globalizzata. Il trasporto di questi prodotti genera però un traffico che potrebbe essere evitato. I crostacei dalla Scandinavia che vengono scorticati in Marocco prima di giungere sugli scaffali dei nostri supermercati, oppure il pattume italiano che deve essere trasportato in Germania per essere bruciato sono solo due esempi di una lista che appare infinita. Anche le numerose corse a vuoto degli autocarri attraverso le Alpi causano traffico inutile.

Dal 2002 l'Iniziativa delle Alpi assegna il Sasso del Diavolo per trasporti di merci particolarmente insensati. Qui di seguito i «vincitori» degli anni scorsi. I relativi comunicati stampa sono disponibili sul nostro sito interne.

> Sasso del Diavolo 2017

> Vincitori di premi precedenti (pdf)

Iniziativa delle Alpi

L'Iniziativa delle Alpi (iniziativa da las alps in romancio) è un'associazione svizzera per la protezione delle Alpi. Creata alla fine degli anni '80, vuole contenere la crescita del traffico pesante e trasferire il transito delle merci su ferrovia. Questi provvedimenti dovrebbero permettere di preservare l'unicità del territorio alpino. L'iniziativa "Per la protezione delle regioni alpine contro il traffico di transito" è stata accettata in votazione popolare il 20 febbraio 1994.

Iniziativa delle Alpi
Hellgasse 23
CH-6460 Altdorf
Tel. +41 41 870 97 81
info@iniziativa-delle-alpi.ch

CCP: 19-6246-9